Governance

ekoenergy stampIl Consiglio

Il Consiglio è la massima autorità di governo all’interno della struttura gestionale di EKOenergy.

Il Consiglio:

  • approva la strategia dell’organizzazione;
  • decide in merito ai criteri EKOenergy;
  • decide circa l’ammissibilità degli impianti di produzione;
  • decide circa l’impiego del Fondo per l’Ambiente e del Fondo per il Clima di EKOenergy;
  • nomina il direttore del Segreteriato.

Ogni organizzazione facente parte della coalizione di EKOenergy nomina un membro del Consiglio. Clicca quì per visualizzare la lista dei membri del Consiglio .

Il Comitato Tecnico

Il Comitato Tecnico è nominato dal Consiglio di EKOenergy. La nomina è valida per due anni e può essere rinnovata.

Nel Comitato Tecnico sono coinvolti:

  • le organizzazioni ambientali, operanti sia a livello internazionale, sia a livello nazionale e regionale;
  • l’industria elettrica (produttori, commercianti e fornitori);
  • i consumatori di EKOenergy e le associazioni dei consumatori.

Inoltre, il Comitato Tecnico è aperto alla partecipazione delle autorità coinvolte nel rilascio delle Garanzie di Origine.

Il Comitato Tecnico può apportare un contributo a tutte le attività svolte da EKOenergy. È periodicamente informato circa le attività del Consiglio, e può inoltrare domande a quest’ultimo. Il Consiglio ha l’obbligo di rispondere entro due mesi dall’invio delle domande.

Infine, il Comitato Tecnico nomina i membri del Collegio Arbitrale con i 3/4 della maggioranza.

Clicca quì per visualizzare la lista dei membri del Comitato Tecnico.

Il Segretariato

La gestione dell’Associazione è affidata al Segretariato di EKOenergy.

I compiti del Segretariato comprendono:

  • assicurare la gestione e il buon funzionamento della rete EKOenergy;
  • rappresentare l’Associazione nei suoi rapporti esterni e ampliare la rete di contatti;
  • offrire servizi ai portatori di interesse e ai loro gruppi di rappresentanza;
  • organizzare e preparare relazioni su tutte le riunioni della struttura di EKOenergy;
  • preparare i documenti per assistere il processo decisionale sul bilancio e i piani di azione;
  • elaborare resoconti interni ed esterni;
  • promuovere la pubblicazione e la diffusione delle informazioni;
  • assumere la gestione finanziaria dell’Associazione.

Clicca quì per una panoramica dello staff e dei volontari del Segretariato di EKOenergy.

Il Collegio Arbitrale

Il Collegio Arbitrale di EKOenergy ha il compito di risolvere eventuali contrasti che possono verificarsi tra EKOenergy e i membri della coalizione o tra EKOenergy e i fornitori certificati.
Finora il Collegio Arbitrale non é mai dovuto intervenire.

Clicca qui per avere maggiori informazioni sulle regole e sulla composizione del Collegio Arbitrale.