Carrera Jeans supporta la Fashion Campaign di EKOenergy

15/04/19
Di Valeria Pauletti

Carrera Jeans è una storica azienda italiana produttrice di abbigliamento che esporta in tutto il mondo. Da 3 anni l’energia che alimenta uffici e punti vendita Carrera in Italia, oltre ad essere verde, è anche al 100% EKOenergy. In occasione della campagna appena lanciata da EKOenergy ‘Passion for Green Fashion’, che ha come obbiettivo quello di indurre le aziende di moda ad utilizzare energia rinnovabile, l’AD di Carrera Jeans – Gianluca Tacchella – ha acconsentito a rispondere alle nostre domande. Le sue risposte ci hanno sorpreso ma, allo stesso tempo, ci hanno fatto scoprire interessanti aspetti positivi di quest’azienda dei quali non eravamo a conoscenza.

Che cosa vi ha portato a scegliere EKOenergy?

Un giorno mio nonno mi disse: “Se tu lasci ai tuoi figli un posto peggiore di quello che ti ho lasciato io, non vedo l’utilità della tua venuta sulla terra.” Questa è la filosofia sulla quale si basa la nostra azienda. Dopo aver installato i nostri primi pannelli solari sul tetto dei nostri capannoni abbiamo deciso di ampliare il nostro consumo di energia verde e, grazie a ForGreen, è nata la possibilità di far diventare verdi tutti i negozi sul territorio nazionale. Qui a Carrera cerchiamo di essere sostenibili a 360°. Non lo facciamo per dare al nostro brand un’immagine più verde e più sostenibile, infatti non lo urliamo a voce alta. Lo facciamo perchè è giusto farlo, perchè è etico e perchè vogliamo assumerci la responsabilità delle nostre azioni.

Non crede però che dichiarare apertamente la propria sostenibilità sia importante per lanciare un messaggio positivo e per spingere altre aziende a fare lo stesso?

Sono molte le grandi aziende della moda che si preoccupano di dichiarare quanto siano verdi e quanto si impegnino a costruire un mondo migliore; e altrettanti sono gli scandali che riempiono le pagine dei giornali e che riguardano le stesse aziende. Io credo che abbia più valore e sia più credibile una dichiarazione di sostenibilità da parte di un ente terzo, per l’appunto il marchio ecologico EKOenergy, piuttosto che un’auto-dichiarazione.

Pensa che la domanda per un settore della moda più sostenibile sia in crescita?

Credo che in generale ci sia una maggior attenzione per la sostenibilità. Tuttavia abbiamo notato che, quando tale tendenza per la sostenibilità va a pesare sul portafoglio dei consumatori, spesso si arriva ad un punto di rottura. Ad ogni modo non credo che sia giusto scaricare tutta la colpa sui consumatori: le grandi catene di abbigliamento che stanno spopolando sul mercato e che applicano il modello del fast fashion offrono prodotti a prezzi bassissimi e hanno abituato la clientela a tali prezzi. Ognuno di noi ha l’obbligo di fare il meglio che può per essere sostenibile ma se siamo inseriti in un’economia consumistica o cambia radicalmente il modello di consumo o essere sostenibili diventa un lusso riservato alle élites. Non possiamo avere tutto ciò che vogliamo ed avere anche la sostenibilità.

Cosa consiglierebbe alle altre aziende del settore che vogliano fare qualcosa in più per la sostenibilità e per la Responsabilità Sociale d’Impresa? E che ruolo ricopre l’energia?

Non mi sento di dire ad altre aziende cosa è meglio fare, perchè ogni azienda è un mondo diverso, un ente complesso che ha come necessità vitale che i ricavi ricoprano i costi. Noi utilizziamo energia verde perchè è giusto e perchè ci sta a cuore il futuro del pianeta, ma anche perchè possiamo sostenerlo economicamente. Se così non fosse purtroppo non sarebbe possibile. In questo senso è positivo vedere che il mercato delle energie rinnovabili è in crescita e che i prezzi sono sempre più competitivi. E, affinchè questa tendenza del mercato energetico continui, è fondamentale che sempre più aziende prendano parte al processo di transizione verso le energie rinnovabili.

 

Ringraziamo Carrera Jeans per aver scelto EKOenergy e ringraziamo ForGreen, operatore energetico 100% rinnovabile ed autorizzato alla vendita di EKOenergy, per averlo reso possibile. Ringraziamo anche Gianluca Tacchella per il tempo dedicatoci e la pazienza nel rispondere alle nostre domande. EKOenergy lavora ogni giorno per aiutare individui ed aziende a reperire l’energia verde più sostenibile e per facilitare la transizione verso un mondo al 100% rinnovabile. Speriamo che questo esempio positivo che arriva dall’Italia possa essere di ispirazione anche per le altre aziende del settore.

Se lavori per l’industria della moda e sei interessato ad aderire alla nostra campagna non esitare a contattarci!