The solar panels installed for the municipality of Espartinas

EKOenergy da impianti in loco e PPAs

L’energia rinnovabile può avere marchio EKOenergy solo quando i criteri di EKOenergy sono soddisfatti, a prescindere dal metodo attraverso il quale l’energia viene comprata o procurata.

Abbiamo notato un crescente interesse da parte dei consumatori nell’utilizzo della nostra etichetta sia per l’energia rinnovabile che viene acquistata tramite Accordi di Fornitura dell’Energia (PPAs) che per l’energia prodotta in loco. Di seguito sono delineate le condizioni necessarie per l’utilizzo dell’etichetta EKOenergy per l’energia proveniente da queste due fonti.

I consumatori che stanno considerando di utilizzare il nome e il logo EKOenergy nelle loro comunicazioni possono trovare maggiori informazioni nella pagina Il nostro logo nella tua comunicazione e in particolare nel Brand Book di EKOenergy.

Accordi di Fornitura di Energia Elettrica (PPAs)

L’energia rinnovabile acquistata tramite un Accordo di Fornitura di Energia (Power Purchase Agreement) può avere etichetta EKOenergy se tutte le nostre condizioni sono soddisfatte:

  • Almeno una delle parti direttamente coinvolte nel contratto (fornitore di energia, fornitore di servizi, società di installazione, consumatore, …) deve aver firmato il contratto di EKOenergy.
  • Tutte le obbligazioni descritte nel contratto di EKOenergy e nei criteri di EKOenergy devono essere soddisfatte. Questo include l’obbligo di indicare una persona di contatto, il pagamento della tassa di EKOenergy di 0.08€/MWh e il contributo al nostro Fondo per il Clima (0.10€/MWh). Per l’energia idroelettrica, 0.10 €/MWh addizionali devono essere versati al Fondo per l’Ambiente di EKOenergy. Puoi consultare le nostre pagine su elettricità, gas e caldo per maggiori informazioni.

EKOenergy per energia da impianti in loco

The solar panels installed for the municipality of Espartinas

L’energia prodotta in loco, ad esempio da pannelli solari situati su tetti, può portare il marchio EKOenergy .

Aggiungendo l’etichetta EKOenergy ai kilowattora prodotti e consumati in loco, i consumatori:

  • dimostrano che stanno “pensando globale e agendo locale”,
  • ci aiutano a promuovere l’utilizzo di energia rinnovabile nel mondo,
  • ci aiutano a finanziare progetti per l’energia solare off-grid nei paesi in via di sviluppo,
  • possono utilizzare il nostro logo internazionalmente riconosciuto nelle loro comunicazioni.

Per maggiori informazioni riguardo l’utilizzo del nostro logo nelle comunicazioni, consulta il brand book di EKOenergy.

Regole generali per aggiungere l’etichetta EKOenergy all’energia prodotta in loco

  • I nostri Criteri di Sostenibilità devono essere soddisfatti. Per l’energia solare in loco questo vuol dire che le installazioni si devono trovare su tetti o devono essere situate fuori da aree naturalistiche protette. Puoi consultare le nostre pagine su elettricità, gas e caldo per maggiori informazioni
  • Se l’utilizzo annuale di elettricità prodotta in loco è inferiore a 200 MWh, il Segretariato di EKOenergy deve essere informato prima di poter utilizzare il nome e il logo di EKOenergy. Questo non prevede alcun costo aggiuntivo, ma contattare il Segreteriato di EKOenrgy preventivamente è necessario ed è inoltre raccomandato un contributo volontario al nostro Fondo per il Clima, in quanto ci aiuta a finanziare progetti per l’energia rinnovabile nei paesi in via di sviluppo.
  • Se il consumatore utilizza annualmente più di 200 MWh di elettricità prodotta in loco, è tenuto a versare un contributo minimo di 0.10 €/MWh al Fondo per il Clima di EKOenergy. In caso di energia idroelettrica, deve essere versato un contributo aggiuntivo di 0.10 €/MWh al nostro Fondo per l’Ambiente.
  • Se il consumo annuale di energia prodotta in loco è più alto di 1000 MWh, il consumatore dovrà firmare il nostro Contratto di Licenza o coinvolgere un venditore EKOenergy autorizzato. In questo caso deve essere pagato un contributo di 0.08 € per ogni MWh in aggiunta al contributo di 0.10 € al Fondo per il Clima di EKOenergy (nel caso dell’energia idroelettrica vengono versati al nostro Fondo per l’Ambiente 0.10 € addizionali per ogni MWh).

I venditori autorizzati EKOenergy e i fornitori di servizi possono rappresentare diversi consumatori di energia prodotta il loco, fungere da punto di contatto tra loro e il Segretariato di EKOenergy, e riscuotere i pagamenti menzionati in precedenza. In questo caso, i contributi devono essere pagati per i volumi totali del consumatore rappresentato dall’entità autorizzata, questo sta a significare che anche i volumi più piccoli saranno combinati e verranno considerati nel loro insieme.

Se le installazioni in loco sono collegate alla rete, vengono applicati i seguenti requisiti:

  • Se il consumatore non lavora con un aggregatore o fornitore di servizi con licenza EKOenergy, il consumatore deve avere un contratto per l’energia con marchio EKOenergy per i luoghi dove le installazioni di energia rinnovabile sono situate, quando questo è possibile.
  • Nessun Certificato per la Fornitura di Energia (ad esempio Garanzia di Origine) può essere rilasciato per i volumi che sono utilizzati in loco. Se questi certificati sono stati rilasciati comunque, devono essere riscattati in nome del consumatore per coprire il consumo in loco. Questo è necessario per evitare la possibilità del doppio conteggio.
  • Se il sistema collegato alla rete è basato su un conteggio alla rovescia (misurazione netta), l’etichetta EKOenergy non può essere utilizzata per l’elettricità che è stata aggiunta alla rete a meno che il proprietario non sia in grado di provare che nessuno abbia rilasciato i Certificati di Fornitura di Energia (ad esempio Garanzia di Origine) per la produzione, o che questi certificati di monitoraggio siano stati riscattati in nome del consumatore.